Webcam
Meteo Livigno
15 Dicembre 2019 -6 °C
Webcam attive: 5
15 Dicembre 2019 -6 °C
Temperatura: max -0.3°C - min -7.8°C
Umidità: 81%

Manutenzione Snowpark Top

GLI SHAPERS DELLO SNOWPARK

Il team shaper di Mottolino: una squadra di appassionati

Dietro ai salti ed alle numerose strutture del nostro snowpark c'è il lavoro quotidiano di
un team di shaper, supportato da gattisti e addetti all'innevamento, che hanno come unico obiettivo quello di offrirvi le migliori condizioni di riding.

Se per molti aspetti può sembrare un lavoro semplice e divertente, in realtà nasconde parecchie sfaccettature che lo rendono tosto ma appagante.

COME SI COSTRUISCE IL PARK?

Per avere un quadro completo delle attività che riguardano la costruzione del park, bisogna dare uno sguardo dall'alto alla complessità del progetto. Innanzitutto vanno considerati quegli aspetti di studio della morfologia del terreno che permettono di individuare le migliori pendenze per la costruzione dei salti e l'eventuale integrazione di una linea di innevamento per permettere di avere la quantità di neve necessaria a creare la struttura immaginata.
Un lavoro che va svolto in prima battuta nel corso della stagione estiva. In questa fase il contributo dei rider è fondamentale, così come le opinioni di chi deve lavorarci quotidianamente: dallo shaper al gattista, ciascuno presenta
le sue opinioni circa la fattibilità del progetto.

L'autunno è la stagione che serve a predisporre le infrastrutture necessarie a ottimizzare il processo di costruzione
ed a pianificare step by step l'apertura del park, definendo la corretta linea di priorità. Seguendo queste deadline si inizia
a lavorare già dalle prime nevicate, al fine di ottimizzare risorse ed energie.

Quando si entra nel vivo della stagione ciascun shaper ha un ruolo ben preciso e delle mansioni da svolgere.
C'è chi guida il gatto delle nevi e si occupa di movimentare grandi quantità di neve, chi si occupa di preparare le rampe di salto, chi segue tutta la parte di branding, per dare visibilità ai nostri partner e chi invece si occupa a tempo pieno della gestione del Big air Landing, monitorando gli accessi ed il corretto utilizzo dello stesso.

Capita a volte che il team di shaper del Mottolino sia ancora operativo in tarda serata o che inizi a lavorare all'alba,
in particolar modo a ridosso di aperture o eventi. Momenti delle giornate nei quali le temperature posso scendere anche fino a -20° e che rendono il lavoro ancora più tosto ma che vengono ripagati con la soddisfazione e la gratitudine dei molti atleti che all'indomani utilizzano le strutture preparate con cura e dedizione.

Manutenzione Snowpark Middle