Freeride Cross
Freeride Cross © www.ezeurrets.com

Il divertimento a Livigno targato Mottolino si arricchise ancora grazie ad un'adrenalinica novità arrivata nella fun mountain la scorsa stagione: il Freeride Cross. Una chicca che ha preso forma dal progetto di Schneestern, con il raffinato lavoro dei gattisti di Mottolino, rivolta a tutti gli amanti del divertimento sulla neve da 3 a 99 anni.

Cos’è il Freeride Cross? Il nome stesso unisce due ambiti molto diversi tra loro, dallo “stile libero” degli ostacoli naturali tipici del fuori pista, ai percorsi seriali e martellanti di snowboard e ski cross. Dalla rottura di due schemi è nata una disciplina completamente nuova, il connubio di un percorso costellato da ostacoli e tracciato su un terreno che rispetta le caratteristiche dell’ambiente naturale. Con partenza all’arrivo della seggiovia Valfin, il Freeride Cross è un susseguirsi di paraboliche, tratti ondulati, salti laterali, step up - con atterraggio rialzato rispetto al kicker – ma anche funbox per tutti, lasciando appena il fiato per giungere all’arrivo, sopra il rifugio Camanel di Planon.

Freeride Cross Mottolino

La competizione è solo il risvolto di questo nuovo gioiello nato soprattutto per il divertimento, in linea con la filosofia di “Mottolino Fun Mountain”: la partenza è già impostata con cancelletti e cronometro, per mettersi alla prova e superare i propri limiti, tra freestyle e freeride. Il percorso è stato studiato per rispettare diversi livelli di riding, a partire dai principianti, che potranno sperimentare l’adrenalina di un cross ma con l’emozione delle peculiarità della montagna più vera, come le curve polverose dei pendii in vetta e gli atterraggi morbidi degli step down.

Freeride Cross Livigno

Dai un'occhiata al video nella gallery qui sotto e...preparati per il nuovo divertentissimo percorso di Mottolino!