Webcam
Meteo Livigno
16 Ottobre 2019 2.4 °C
Webcam attive: 5
16 Ottobre 2019 2.4 °C
Temperatura: max 5.6°C - min 2.4°C
Umidità: 86%
Panorami sul tragitto Mottolino con Ebike

E-bike Livigno: cronache di una giornata da incorniciare

27 Luglio 2017

Decorazione

L’arrivo delle prime e-bike a Livigno risale a pochi anni fa, e come in ogni altra parte del mondo all’inizio questi mezzi sono stati subito presi di mira dagli sportivi più fanatici che li condannavano in quanto visti come “elementi facilitatori”. Col senno di poi, a distanza di qualche anno, la bike a pedalata assistita ha ufficialmente rivoluzionato il mercato delle due ruote vedendone una piacevolissima crescita.

Il motivo è semplicissimo: l’e-bike da la possibilità di raggiungere luoghi che difficilmente verrebbero scoperti da coloro che non sono così allenati da poter pedalare per ore prima di raggiungere la meta, e questa è la stessa cosa che è successa a noi qualche giorno fa quando abbiamo accompagnato Gabriele, 46 anni, ospite storico di Mottolino e proveniente da un piccolo paesino toscano.

La sua era la prima esperienza, sia in termini di e-bike sia di pedalare su sentieri di montagna, ma con questo non ci siamo lasciati scoraggiare. Partiti poco dopo le 9.30 dal Dr. Rent, dove abbiamo preso le nostre bike elettriche e i caschi, siamo saliti con la telecabina per fare colazione al M’Eating Point e per non spaventare il nostro amico abbiamo fatto il primo tratto in discesa fino al Passo d’Eira per poi raggiungere la località di Trela, in fondo a Trepalle. Facile direte, se conoscete la zona, dato che fino a qui la strada era tutta in discesa….ma il bello inizia adesso. Percorriamo tutta la valle che porta all’Agriturismo Trela (tappa consigliatissima, noi ci siamo fermati per pranzo) e nel pomeriggio abbiamo continuato raggiungendo i laghi di Cancano e imboccando successivamente il sentiero che ci ha portati fino al Passo Alpisella e alle sorgenti dell’Adda. Qui la fatica è terminata, e le salite lasciano spazio a lunghi tratti in discesa che terminano sulla riva del lago di Livigno…ultimo tratto sulla pista ciclabile e per le 15.15 eravamo di nuovo alla base della telecabina Mottolino.

E-bike Livigno

Ora, cosa c’e di tanto eccezzionale in tutto questo? La risposta è semplicissima e ve la riportiamo esattamente come l’ha detta Gabriele: “durante l’anno lavoro in ufficio, seduto per 8, 9 o 10 ore al giorno, il weekend utilizzo la bicicletta soltanto per brevi spostamenti quindi il mio allenamento non è un granchè….in passato ho visitato luoghi magnifici nella valle di Livigno, tutti però a poca distanza dal paese come le cascate della Val Nera o il Crap Dala Parè. L’e-bike mi ha dato la possibilità di fare parecchi km di distanza con uno sforzo che è decisamente alla portata di tutti”.

Siamo sicuri che il racconto di Gabriele è la storia di molte altre persone che ultimamente hanno potuto riscoprire location fantastiche durante la loro vacanza a Livigno. Sul nostro sito trovate altri percorsi che vi suggeriamo per i vostri tour in e-bike!